1- Quando un aceto balsamico invecchia, diventa Tradizionale?

2- Quando una bottiglia di Balsamico fa riferimento in etichetta ad un numero di anni di invecchiamento, offre maggiore garanzia rispetto alla qualità contenuta?

3- Un buon Aceto Balsamico Tradizionale di Modena deve essere molto denso?

4- Esiste un listino di riferimento per il “Tradizionale”?

5- Cosa significa “Affinato”?

6- Cosa significa Extravecchio?

7- Ci sono indicazioni specifiche per l’uso del Tradizionale?

8- Bottiglie di piccolo volume, curate nell’immagine e di alto prezzo, possono essere indicative di un buon  prodotto?

DECRETO 16 OTTOBRE 2009 - GU n.257 del 04/11/2009 : TUTELA ABTM D.O.P.
04/11/2009

:: Dettaglio
NUOVA SEDE OPERATIVA
10/01/2011
La sede operativa del Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena sì è trasferita al seguente indirizzo : VIALE VIRGILIO 55 - 41123 MODENA TEL. 059/ 208.604 - FAX. 059/208.606 E-mail: consorzio.tradizionale@mo.camcom.it
:: Dettaglio
GUSTI.a.Mo 2016
26/09/2016
Si avvicina a grandi passi Gusti.a.mo16 Acetaie, caseifici, prosciuttifici e cantine di Lambrusco aperti nel fine settimana dal 1 al 2 ottobre Ecco il sito con programma ed elenco delle strutture aperte: www.piaceremodena.it/gustiamo16
:: Dettaglio